Print
Back
12.10.2018
ore 20:30
Chiesa del Collegio Papio Ascona

ore 19.30
Sala Rossa del Collegio Papio
Introduzione al concerto con Giuseppe Clericetti

Back

Mahan Esfahani

Back
Back
Back

Mahan Esfahani organo e cembalo

Girolamo Frescobaldi (1583–1643)
dal Primo Libro di Toccate, 1615 (organo)
Toccata 12a
Capriccio sopra la Battaglia
dai Fiori Musicali, 1635 (organo)
Ricercar chromatico
Bergamasca

Johann Sebastian Bach (1685–1750)
Variazioni Goldberg (cembalo)



Mahan Esfahani, la giovane star che ha riportato il clavicembalo al centro dell’interesse generale debutta ad Ascona e sorprende con Frescobaldi all’organo e le celeberrime Variazioni Goldberg di Bach al clavicembalo.

È uno dei concerti più curiosi ed intriganti di Ascona 73 quello che vede protagonista alla Chiesa del Collegio Papio la giovane star del clavicembalo di origini iraniane Mahan Esfahani: non solo per il fatto che il concerto alternerà organo e clavicembalo, ma anche per il programma musicale davvero interessante, che prevede all’inizio brani per organo dal Primo Libro di Toccate e dai Fiori Musicali di Girolamo Frescobaldi, famoso compositore del primo Seicento, e nella seconda parte le celeberrime Variazioni Goldberg di Bach, composizione che combina miracolosamente geometria e cantabilità poetica,  un capolavoro assoluto diventato un pezzo di culto della produzione bachiana specialmente da quando negli anni 60 le eseguì il leggendario Glenn Gould.  Mahan Esfahani si esibisce per la prima volta alle Settimane, e una delle prime volte in Svizzera; è un virtuoso che ha già entusiasmato il pubblico di mezzo mondo con concerti che coprono la totalità del repertorio clavicembalistico. Focalizzando il proprio interesse sulla produzione di nuova musica per clavicembalo e collaborando anche con artisti di musica elettronica, Esfahani è riuscito a dare una nuova dimensione musicale a uno strumento antico, riportandolo al centro dell’attenzione generale.  “La gente - spiega Esfahani – pensa che il clavicembalo sia desueto, che produca qualcosa di somigliante a uno striminzito tintinnio, quando invece il suo suono è così monumentale”. Aspettatevi dunque di farvi sorprendere da questo musicista davvero fuori dal comune.

Back

Approfondimenti

Mahan Esfahani
Back

Settimane Musicali di Ascona

c/o Organizzazione turistica Lago Maggiore e Valli

Casella postale / P.O. Box
CH 6600 Locarno – Switzerland

 

Tel:
dalla Svizzera 0848 091 091
dall’estero +41 848 091 091

Scrivici

 

 

© Organizzazione turistica Lago Maggiore e Valli