Christel Lee

Christel Lee

Vincitrice lo scorso dicembre del primo premio al prestigioso concorso Sibelius ad Helsinki, la violinista statunitense di origine sudcoreana Christel Lee è nata nel 1990 nell’Indiana ma è cresciuta in Canada. E’ stata  allieva di Naoko Tanaka alla celebre Julliard School of Music, dove ha avuto in seguito quale docente Kyung-Wha Chung e si è laureata nel 2011.

Dal 2012 studia con la Prof. Ana Chumachenco alla Kronberg Academy. 

Christel Lee ha partecipato al suo primo concorso nel 1999. La sua carriera solistica  è iniziata nel 2002. Ha ripetutamente vinto primi premi in concorsi internazionali quali la Canadian Music Competition, il concorso di violino dell’Aspen Music Festival e dell’Eastern Connecticut Young Artists Competition, oltre ad altri. Nel concorso ARD di Monaco ha ottenuto il secondo premio, mentre che nel mese di dicembre 2015 ha ottenuto il primo premio nel rinomato Concorso Sibelius  di Helsinki.

Malgrado la sua giovane età è ospite richiesta di festival negli Stati Uniti ed in Europa, quali l’Accademia Perosi, l’Aspen Music Festival, il Gdansk Music Festival, l’Academy del festival di Verbier ed altri. Quale solista è stata accompagnata da orchestre nordamericane quali la Bangor Symphony Orchestra o la Vancouver Symphony Orchestra. In Corea del Sud ha suonato con la Incheon Philharmonic Orchestra, con grande successo.

Christel Lee ha molto a cuore anche la musica da camera ed ha partecipato a numerosi festival quali il Kammermuziek Festival Amsterdam, il Great Mountains Music Festival ed altri.

A livello di  musica da camera si produce nella Weinberger Kammerorchester come pure nel Tristan Piano Quartet.

..
 

Settimane Musicali di Ascona

c/o Organizzazione turistica Lago Maggiore e Valli