BĂ©atrice Muthelet

Béatrice Muthelet ha iniziato lo studio del violino al Conservatorio di Versailles. A 19 anni, dopo uno studio con il Prof. Haim Taub in Israele, ha deciso di concentrarsi sulla viola, diventando la unica violista nella classe di Pinchas Zukermann presso la Manhattan School of Music di New York. Dopo il suo ritorno in Europa è entrata nella Karajan Academy dei Berliner Philharmoniker, continuando a farne parte fino al 1999. Beatrice è attualmente la prima viola della Mahler Chamber Orchestra. È’ regolarmente invitata a ricoprire questo ruolo in orchestre quali i Bamberger Symphoniker, la Scala di Milano, la Filarmonica di Monaco e il Gewandhaus di Lipsia. È anche membro fondatore della Lucerne festival Orchestra creata da Claudio Abbado. A livello di musica da camera Béatrice partecipa a festival quali quello di Aix-en-Provence, Verbier, Berliner Festspiele, Lucerna, Edinburgo e alla Schubertiade. Fra i musicisti che l’accompagnano vi sono Lars Vogt, Hélène Grimaud, Bruno Canino, Sarah Chang, Joshua Bell, Victoria Mullova, Isabelle van Keulen, Emanuel Pahud e numerosi altri.

 

Nel 2001 Béatrice ha fondato un quartetto d’archi con Renaud e Gautier Capuçon e Aki Saulière, registrando il Carnaval des animaux e il Settetto di Saint-Saëns per Virgin Classic. Ha partecipato anche a registrazioni per la EMI del Quintetto per corde di Mozart e della Sinfonia da Camera di Schoenberg con Christian Tetzlaff e Boris Pergamenschikov. Nel 2007 il quartetto ha registrato il Quintetto per clarinetto di Brahms con il clarinettista Paul Meyer (EMI). Dal 2007 il quartetto si è esibito nella Salle Pleyel a Parigi, l’Auditorio Reina Sofia a Madrid e al Musikverein di Vienna.

..
..
 
Indietro

Torna su

Seguiteci anche su Follow us on FacebookFollow us on Twitter

Iscriviti alla newsletter!

Select language

Italiano

Deutsch

Français

English

Settimane Musicali di Ascona

c/o Organizzazione turistica Lago Maggiore e Valli

Casella postale / P.O. Box
CH 6600 Locarno – Switzerland

 

Tel:
dalla Svizzera 0848 091 091
dall’estero +41 848 091 091

 

Scrivici

© Fondazione Settimane Musicali Ascona - Credits